Connubio perfetto tra potenza ed eleganza in un rincorrersi di sentori dolci e delicati di violetta e rosa appassita, con refoli balsamici e tocchi speziati.

formati disponibili:

  • 0,75litri
  • 1,5litri
Barolo La Morra

Vitigno: Nebbiolo 100%
Vigneti: in La Morra
Giacitura: collinare, con esposizioni a sud-est e sud-ovest a 250-300 m s.l.m.
Terreno: calcareo-argilloso-sabbioso
Resa ad ha: 50 hl.
Età media dei vigneti: 5-10 anni
Densità/ha: 3800 ceppi
Produzione annua: 8.000 bottiglie


Vinificazione: macerazione tradizionale a temperatura controllata in vasche di cemento
Affinamento: in botti di rovere di Slavonia, quindi in acciaio
Grado alcolico: 14 – 14,5%
Acidità: 5,4 – 5,6 g/l.
Longevità: 12 anni


Descrizione: colore rosso granato tenue con riflessi rubini. Al naso offre sentori di rosa selvatica, viola e ginestra. In bocca dominano prugna, fragola, fico rosso e carruba, supportati da note dolci di spezie e liquirizia. Fresco, delicato, floreale abbina una struttura tannica dolce e piacevole ad una vena acida presente, ma ben integrata nel corpo del vino. Ottima persistenza la finale.


Abbinamenti consigliati: eccellente con selvaggina, carni rossa brasate, formaggi stagionati e piatti serviti con il tartufo bianco.

Vigneti

Questo vino nasce dai seguenti vigneti: